Readme per the Autodesk Civil 3D 2006 Service Pack 1

Autodesk Civil 3D 2006 Service Pack 1

Proseguendo nel suo impegno a fornire prodotti di eccellenza, Autodesk ha rilasciato il Service Pack 1 per Autodesk Civil 3D 2006, che risolve o in altro modo riguarda diversi problemi noti relativi ad Autodesk Civil 3D 2006.

Questo file Readme contiene le informazioni più recenti in merito all'installazione e all'uso del service pack. Si consiglia di leggere il documento per intero prima di applicare il service pack al prodotto installato. Per facilità di consultazione, salvare il file Readme sul disco rigido oppure stamparne una copia.

Il Readme include i seguenti argomenti:

 

Problemi risolti per Autodesk Civil 3D 2006

Problemi risolti relativi al tracciato
Problemi risolti relativi all'API
Problemi risolti relativi al modellatore
Problemi risolti relativi ai collegamenti ai dati
Problemi risolti di carattere generale
Problemi risolti relativi alle scarpate
Problemi risolti relativi alla particella
Problemi risolti relativi alla rete di condotte
Problemi risolti relativi ai punti
Problemi risolti relativi ai profili
Problemi risolti relativi ai progetti
Problemi risolti relativi alle sezioni
Problemi risolti relativi alle superfici
 

Miglioramenti in Autodesk Civil 3D Service Pack 1

Collegamenti ai dati non convalidati per default

Per i progetti con un numero elevato di collegamenti ai dati, il processo di convalida potrebbe rallentare l'apertura delle carte del progetto, pertanto i collegamenti ai dati non vengono convalidati automaticamente.

Per convalidare i collegamenti ai dati su richiesta, nella scheda Area strumenti Prospettore espandere il gruppo di collegamenti ai dati (posizionato sotto il progetto al quale sono stati aggiunti i collegamenti ai dati), fare clic con il pulsante destro del mouse sui collegamenti che si desidera convalidare (ad esempio, Collegamenti ai dati superficie) e fare clic su Convalida.

 

Suggerimenti sulla produttività

Modifica delle scale disponibili per le finestre

Per aggiungere o modificare le scale disponibili per le finestre, immettere MODIFELENCOSCALE dalla riga di comando e utilizzare la finestra di dialogo Modifica elenco scale.

Apertura delle carte di progetto senza utilizzare operazioni di trascinamento

Si consiglia di aprire le carte del progetto dall'interno di Autodesk Civil 3D anziché trascinare o copiare le carte sull'icona di Autodesk Civil 3D sul desktop.

Se si verificano problemi con il progetto e si trascinano o si copiano le carte sull'icona di Autodesk Civil 3D sul desktop, è possibile che non vengano visualizzati i messaggi di errore e le opzioni di riparazione del progetto appropriati.

 

Supplementi alla documentazione

Snap oggetti supportati per i profili

Quando vengono utilizzati con profili e viste profilo, gli snap oggetto funzionano nel modo seguente:

Osnap
Profili dinamici
Profili statici
Viste profilo
Punto finale
Sì (linee di maglia + assi)
Punto medio
Sì (linee di maglia + assi)
Centro
No
No
No
Nodo
No
No
Sì (contrassegni tick)
Quadrante
No
No
No
Intersezione
No
Sì (linee di maglia + assi)
Estensione
No
No
No
Inserimento
No
No
No
Perpendicolare
No
No
No
Tangente
No
No
No
Vicino
No
Sì (linee di maglia + assi)
Intersezione apparente
No
No
No
Parallelo
No
No
No

 

Problemi noti di Autodesk Civil 3D 2006

Alcuni sottoassiemi possono produrre una superficie datum errata

I seguenti sottoassiemi possono produrre una superficie datum errata, dunque calcoli di volume non corretti:

In questi sottoassiemi il materiale della sottobase (collegamento datum) si estende oltre il punto di associazione. Quando si immette un altro sottoassieme che contiene anche un collegamento datum e si crea una superficie da tali collegamenti, viene creata una superficie che sporge; si verifica quindi una condizione non valida.


Dopo l'installazione del Service Pack 1, potrebbe essere necessario ripristinare l'area di lavoro

Dopo l'installazione del Service Pack 1, possibile che non tutti i menu di Autodesk Civil 3D vengano visualizzati automaticamente. Per risolvere il problema, impostare l'area di lavoro di Civil 3D come area corrente.

Per eseguire tale operazione:

1. Digitare WSCURRENT alla riga di comando AutoCAD.

2. Digitare Civil 3D.



Destinatari del service pack

Questo service pack, C3D2006_SP1_ita.exe, è progettato per le versioni di Autodesk Civil 3D 2006 in tutte le lingue eseguite su sistemi operativi in lingua inglese e in altre lingue.

 

Informazioni generali sull'installazione

Importante: non è possibile eseguire un programma di disinstallazione automatica per rimuovere questo service pack. Per ripristinare la versione di Autodesk Civil 3D 2006 precedente all'installazione del service pack, occorre rimuovere il prodotto e reinstallarlo.

 

Opzioni della riga di comando di Windows

Di seguito vengono descritti i parametri della riga di comando di Windows inseriti nel service pack.

Di seguito sono riportate istruzioni sull'uso delle opzioni della riga di comando.

 

Applicazione del Service Pack per installazioni indipendenti

  1. Scaricare il file C3D2006_SP1_ita.exe e salvarlo in una cartella qualsiasi.
  2. Inserire il CD di Autodesk Civil 3D 2006 nell'apposita unità.
  3. Passare alla cartella nella quale è stato salvato il service pack.
  4. Fare doppio clic sul file eseguibile del service pack per avviarne l'installazione.

 

Applicazione del Service Pack per immagini su server di Autodesk Civil 3D 2006

I due metodi di distribuzione di Autodesk Civil 3D 2006 Service Pack 1 descritti di seguito si riferiscono esclusivamente ad immagini su server create con Installazione client guidata di Autodesk Civil 3D 2006. Dopo aver portato a termine le procedure descritte, tutte le nuove installazioni di Autodesk Civil 3D 2006 includeranno automaticamente il service pack.

NOTA: in entrambe le procedure seguenti il file del service pack scaricato contiene un file MSP (Microsoft Patch). È necessario estrarre tale file dall'eseguibile. Per effettuare tale operazione, utilizzare il parametro /e ("estrai").

Per aggiungere Autodesk Civil 3D 2006 Service Pack 1 ad una immagine su server di Autodesk Civil 3D 2006, effettuare le seguenti operazioni:
  1. Dal sito Web del supporto di Autodesk, scaricare il file C3D2006_SP1_ita.exe sul proprio computer.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Digitare quanto segue, quindi fare clic su OK.

    <unità locale>:\<nome patch> /e <unità locale>:\<nome patch.msp>

  3. Sul computer su cui si trova Installazione client guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Programmi > Autodesk > Installazione client guidata.
  4. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione client guidata, selezionare Crea un'immagine su server e fare clic su Avanti.
  5. Nella casella Seleziona file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk della pagina Crea immagine su server, immettere il percorso di c3d.msi, ossia il file MSI utilizzato come base per l'immagine su server. Tale file si trova sul CD-ROM del prodotto, nella cartella CDROM:\BIN\Installer.
  6. Nella casella Posizione immagine su server, immettere la posizione di rete condivisa esistente in cui creare l'immagine oppure fare clic su Sfoglia per passare a una determinata posizione.
  7. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  8. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (il percorso immesso al punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  9. Fare clic su Avanti e seguire le istruzioni della procedura di installazione guidata per completare l'installazione del service pack.
Per applicare Autodesk Civil 3D 2006 Service Pack 1 a un'immagine su server di Autodesk Civil 3D 2006 esistente, effettuare le seguenti operazioni:
  1. Dal sito Web del supporto di Autodesk, scaricare il file C3D2006_SP1_ita.exe sul proprio computer.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Digitare quanto segue, quindi fare clic su OK.

    <unità locale>:\<nome patch> /e <unità locale>:\<nome patch.msp>

  3. Sul computer su cui si trova Installazione client guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Programmi > Autodesk > Installazione client guidata.
  4. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione client guidata, selezionare Modifica un'immagine su server e fare clic su Avanti.
  5. Nella casella Seleziona file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk della pagina Modifica immagine su server, selezionare il file MSI di installazione Autodesk esistente dalla posizione di rete condivisa che contiene l'immagine su server da modificare.
  6. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  7. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (il percorso immesso al punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  8. Fare clic su Avanti e seguire le istruzioni della procedura di installazione guidata per completare l'installazione del service pack.

Copyright © 2005 Autodesk, Inc.