Readme di Architectural Desktop 2007 Service Pack 1


Architectural Desktop 2007 Service Pack 1

Il presente Readme contiene le informazioni più aggiornate relative all'installazione e all'utilizzo del service pack 1. Si consiglia di leggere l'intero documento prima di installare il service pack e salvare il file Readme sul disco rigido oppure stamparne una copia per la consultazione.

Prodotti compatibili con il service pack

Il service pack 1 può essere utilizzato per la versione in inglese di:

Nota: è possibile che vengano rilasciati service pack specifici per le versioni localizzate del prodotto.


Problemi principali di Architectural Desktop risolti con il service pack

Grazie alle informazioni dettagliate fornite dai clienti tramite l'utilità di segnalazione degli errori è stato possibile implementare vari miglioramenti nelle seguenti aree:

Altre modifiche contenute in questo service pack riguardano le seguenti funzionalità:

Quote AEC

Richiami

Griglie di soffitto

Esporta in AutoCAD

i-drop

Interferenze

Finestra di dialogo Visualizzazione oggetto

Prestazioni

Gestione progetti

Solette del tetto

Tabelle di computo

Indicatori di computo

Solette

Vani

Scale

Elementi strutturali

Tavolozze degli strumenti

Zone


Problemi principali di AutoCAD risolti con il service pack

Problemi segnalati dai clienti mediante l'utilità di segnalazione degli errori

Grazie alle informazioni dettagliate fornite dai clienti tramite questa utilità, è stato possibile identificare e risolvere una serie di problemi. Sono state aggiornate le seguenti aree funzionali.

Aggiornamenti generali

Altre modifiche contenute in questo service pack includono i seguenti aggiornamenti.

Navigazione 3D

Interfaccia utente personalizzata

Quotatura

Riferimenti esterni

Tratteggio

Internet

Materiali

Modifica

Testo multilinea (Testom) e Testo

Reti

Prestazioni

Stampa e pubblicazione

Sicurezza

Modellazione di solidi

Avvio, salvataggio, apertura e chiusura


Problemi noti aggiuntivi

La presente sezione fornisce informazioni sui problemi rilevati nella release originale di Architectural Desktop 2007 che non sono stati risolti con il service pack.

Gestione progetti
Il salvataggio di una vista nel Navigatore progetto può causare il blocco dell'applicazione se la vista include riferimenti a costruzioni ed è attivo uno strumento di disegno. Per evitare il problema, prima di creare una vista dal disegno corrente verificare che non sia attivo alcuno strumento.

Libreria
Dopo l'installazione dell'aggiornamento di sicurezza globale Microsoft per Internet Explorer KB918899, è possibile che la Libreria si blocchi quando si accede ai menu a comparsa nel riquadro sinistro. Per risolvere il problema, installare un aggiornamento di sicurezza globale per Internet Explorer successivo.

Vani
Negli stili di vano di Autodesk Architectural Desktop 2007 Service Pack 1 è stato aggiunto il supporto per i valori di offset contorno negativi. Se un disegno contenente stili di vano con valori di offset contorno negativi viene aperto in Autodesk Architectural Desktop 2007 senza service pack 1 e viene selezionato uno stile di vano con un valore di offset contorno negativo, viene visualizzato un messaggio di errore indicante che i valori negativi non sono supportati. Scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo.

Tabelle di computo
Le immagini incluse nelle tabelle di computo mediante le definizioni di proprietà grafiche non vengono incorporate nei risultati di eTransmit se per il formato di file scelto è impostata l'opzione "con oggetti AEC esplosi". Per ovviare a questo inconveniente, utilizzare il comando Esporta in AutoCAD per generare un disegno nel quale tutti gli oggetti AEC sono esplosi, quindi trasmettere mediante eTransmit questo disegno anziché il disegno originale.

Interferenza tramite i riferimenti esterni
Per visualizzare correttamente i risultati di un'interferenza quando si utilizza un'interferenza tramite riferimenti esterni, se i riferimenti esterni sono stati scaricati può risultare necessario chiudere e riaprire il disegno.

Creazione di un'immagine su server che contiene il patch con l'opzione GPO selezionata
Talvolta possono verificarsi errori occasionali nella creazione di immagini su server contenenti il patch e relativi ad oggetti per politiche di gruppo. Non è stata identificata la configurazione che determina questo tipo di errore. Nel caso in cui si dovesse riscontrare l'errore, si consiglia di creare l'immagine su server utilizzando un altro computer oppure di installare il service pack su ciascuna delle workstation client.


Problemi di installazione del service pack

È consigliabile eseguire il backup di tutti i file CUI, MNU, MNS, MNR, MNL e MNC personalizzati prima di installare il service pack.

Durante l'installazione del service pack verrà richiesto il CD o DVD di installazione originale oppure la relativa immagine di rete; è pertanto opportuno verificare di disporre del supporto di installazione originale prima di procedere con l'installazione.

Il service pack deve essere installato da un utente con privilegi di amministratore. Se l'installazione viene eseguita da un utente che non dispone di tali privilegi, verrà visualizzato un messaggio di errore e l'installazione verrà interrotta.

Una volta installato, il service pack non può essere rimosso tramite un processo di disinstallazione automatico. Per eliminare le modifiche apportate dal service pack, è necessario disinstallare e reinstallare Architectural Desktop 2007.

Non è possibile creare un oggetto per politiche di gruppo per eseguire la migrazione del service pack in client su cui è già stato installato Architectural Desktop; il service pack deve essere installato direttamente in ogni singolo computer da un amministratore.


Esecuzione del service pack per un'installazione indipendente

  1. Scaricare il service pack e salvarlo in una cartella qualsiasi.
  2. Inserire il CD 1 o il DVD di Architectural Desktop 2007 nell'unità CD-ROM o DVD.
  3. Individuare la cartella in cui è stato salvato il service pack.
  4. Fare doppio clic sul file eseguibile (.EXE) per installare il service pack.


Installazione del service pack mediante la rete locale utilizzando un elenco patch

Se si desidera che il service pack venga installato nella rete locale tramite la funzione Communication Center, attenersi alla procedura seguente.

Per applicare il service pack mediante Communication Center utilizzando un elenco patch locale:

  1. Inserire il CD 1 o il DVD di Architectural Desktop 2007 nell'unità CD-ROM o DVD del computer locale.
  2. Scaricare i file adt2007swlsp1ita.exe e adt2007swlsp1ita.htm dal sito Web del supporto tecnico Autodesk e salvarli in un server locale.

NOTA: accertarsi che tutti gli utenti che devono installare il service pack possano accedere al server scelto.

  1. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Immettere le seguenti informazioni, quindi fare clic su OK:
    \\<nome server locale>\<nome patch> /p <nome posizione elenco patch>\<nome elenco patch>

Ad esempio:
C:\ ADT2007sp1SWL.exe /p c:\patchlist.txt

Il contenuto del file dell'elenco patch sarà simile a quello riportato di seguito:
*****
ProductCode={5783F2D7-5004-0409-0002-0060B0CE6BBA}
ProductVersionCandidate=5.0.272.0
PatchTitle=Autodesk Architectural Desktop 2007 Service Pack 1
PatchGUID={848828FD-F9AD-4DF0-A73B-5E6914D38463}
PatchFileLocation=\\\\nome_server\\nome_condivisione\\sottocartelle\\nome_patch.exe o ftp://nome_server/nome_condivisione/percorso/nome_patch.exe
PatchSize=16498896
PatchDesc=Il presente service pack costituisce un aggiornamento di Autodesk Architectural Desktop 2007. L'utilizzo del software è soggetto ai termini e alle condizioni contenuti nel contratto di licenza software fornito con Autodesk Architectural Desktop 2007. L'UTILIZZO DEL SOFTWARE IMPLICA L'ACCETTAZIONE DEI TERMINI E DELLE CONDIZIONI DI TALE CONTRATTO DI LICENZA. LA COPIA E L'UTILIZZO DEL PRESENTE SOFTWARE O DELLA RELATIVA DOCUMENTAZIONE, AD ECCEZIONE DI QUANTO CONSENTITO DALLE CONDIZIONI DEL CONTRATTO DI LICENZA SOFTWARE, SONO ESPRESSAMENTE VIETATI E COSTITUISCONO UNA VIOLAZIONE DELLE LEGGI DI COPYRIGHT NEL PAESE DI RESIDENZA. L'UTILIZZO DEL PRESENTE SOFTWARE E DELLA RELATIVA DOCUMENTAZIONE SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE DI AUTODESK COSTITUISCE UNA VIOLAZIONE DELLA LEGGE, L'UTENTE SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DI AUTODESK PER EVENTUALI DANNI E SARÀ RITENUTO PASSIBILE DI PROCEDIMENTI PENALI. PatchDescLocation=\\\\nome_server_locale\\nome_condivisione\\sottocartelle\\nome_readme.html oppure ftp://nome_server_locale/nome_condivisione/percorso/nome_readme.html

NOTA: se nel percorso specificato esiste già un file elenco patch, le informazioni sul nuovo elenco vengono aggiunte alla fine del file esistente; il file originale non viene sovrascritto.

  1. Aprire il file elenco patch. Se sono presenti più elenchi patch, questi sono separati da asterischi (*****).
  2. Sostituire la quinta riga dell'elenco patch (PatchFileLocation) secondo quanto riportato di seguito:

    • Se si desidera rendere disponibile il service pack in un file server, immettere: PatchFileLocation=\\\\<nome_server>\\<nome_condivisione>\\<sottocartelle>\\<nome_patch>.exe

    • Se si desidera rendere disponibile il service pack in un server FTP, immettere:
      ftp://<nome_server>/<nome_condivisione>/<percorso>/<nome_patch>.exe

  1. Sostituire l'ultima riga dell'elenco patch (PatchDescLocation) secondo quanto riportato di seguito:

    • Se si desidera rendere disponibile il file Readme in un file server, immettere:
      PatchDescLocation=\\\\<nome_server>\\<nome_condivisione>\\<sottocartelle>\\<nome_readme>.html

    • Se si desidera rendere disponibile il file Readme in un server FTP, immettere:
      ftp://<nome_server>/<nome_condivisione>/<percorso>/<nome_readme>.html

  1. Salvare e chiudere il file elenco patch.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Immettere le seguenti informazioni, quindi fare clic su OK:
    <unità_CD o DVD-ROM>:\Install\Support\CADManagerControl

  1. Fare doppio clic su CMControl.exe.
  2. In Gestione CAD selezionare Autodesk Architectural Desktop 2007 dall'elenco prodotti, quindi fare clic su OK.
  3. In Gestione CAD nella scheda Communication Center, eseguire le operazioni seguenti:

    • Nell'elenco Configurazione aggiornamento automatico, selezionare Attiva mediante elenco patch locale.

    • Nella casella Posizione elenco patch locale, immettere il percorso dell'elenco patch locale specificato nel punto 5.

    • Fare clic su Applica per salvare le modifiche.

  1. Nell'elenco a discesa disponibile nella parte inferiore di Gestione CAD, selezionare Crea file di registro .reg, quindi fare clic su OK.
  2. Nella finestra di dialogo Salva con nome, salvare il file nel sistema in uso. Prendere nota del percorso di salvataggio.

    Il file di registro può ora essere reso disponibile agli altri utenti. Tale file può essere distribuito e impostato per l'esecuzione da parte degli altri utenti a discrezione dell'amministratore.

    NOTA: è necessario eseguire il service pack su ciascuna workstation in cui è installato Architectural Desktop 2007.


Installazione del service pack in un'immagine su server di rete di Architectural Desktop 2007

I due metodi seguenti per la distribuzione di Architectural Desktop 2007 Service Pack 1 possono essere utilizzati solo per le immagini create con l'Installazione di rete guidata di Architectural Desktop 2007. Al completamento della procedura, il service pack verrà automaticamente applicato a tutte le nuove installazioni di Architectural Desktop 2007.

NOTA: È NECESSARIO installare il service pack nei client in cui è stato installato originariamente il prodotto prima di poterlo applicare alle altre istanze di installazione. Non è possibile installare il service pack in un client dopo la distribuzione di un'immagine su server. Se non è possibile aggiornare tutti i client precedentemente installati prima di aggiungere il service pack all'immagine su server, è consigliabile creare un'immagine su server separata che includa il service pack.

NOTA: in entrambi i casi seguenti, il file eseguibile del patch (service pack) scaricato contiene un file MSP (Microsoft Patch) che è possibile estrarre utilizzando l'opzione /e (estrai); per informazioni sulla sintassi, vedere il punto 2.

Per installare Architectural Desktop 2007 Service Pack 1 in una nuova immagine su server di Architectural Desktop 2007:

  1. Scaricare il file adt2007swlsp1ita.exe dal sito Web del supporto tecnico Autodesk e salvarlo nel computer locale.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Immettere le seguenti informazioni, quindi fare clic su OK:
    <unità locale:>\<nome patch>\ /e <unità locale:>\<nome patch>.msp

  1. Nel computer in cui è stata installata l'Installazione di rete guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Autodesk > Installazione di rete guidata.
  2. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione di rete guidata, selezionare Crea un'immagine su server, quindi fare clic su Avanti.
  3. Nella casella Seleziona file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk della scheda Crea immagine su server, immettere il percorso di ADT.msi, il file MSI utilizzato come base per l'immagine su server. Tale file si trova nel CD o DVD del prodotto, in unità CD o DVD:\Install\ADT.msi.
  4. Nella casella Posizione immagine su server, immettere il percorso di rete condiviso esistente in cui creare l'immagine oppure fare clic su Sfoglia per selezionare un altro percorso. Gli utenti installeranno Architectural Desktop da questo percorso.
  5. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  6. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (quello immesso nel punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  7. Fare clic su Avanti, quindi seguire le istruzioni visualizzate nell'Installazione di rete guidata per completare l'installazione del service pack.

Per installare Architectural Desktop 2007 Service Pack 1 in un'immagine su server esistente di Architectural Desktop 2007:

  1. Scaricare il file adt2007swlsp1ita.exe dal sito Web del supporto tecnico Autodesk e salvarlo nel computer locale.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Immettere le seguenti informazioni, quindi fare clic su OK:
    <unità locale:>\<nome patch>\ /e <unità locale:>\<nome patch>.msp

  1. Nel computer in cui è stata installata l'Installazione di rete guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Autodesk > Installazione di rete guidata.
  2. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione di rete guidata, selezionare Modifica un'immagine su server, quindi fare clic su Avanti.
  3. Nell'elenco Selezionare un file MSI della scheda Modifica immagine su server, selezionare un file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk esistente dal percorso di rete condiviso esistente in cui si trova l'immagine su server da modificare. Gli utenti installeranno Architectural Desktop da questo percorso.
  4. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  5. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (quello immesso nel punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  6. Fare clic su Avanti, quindi seguire le istruzioni visualizzate nell'Installazione di rete guidata per completare l'installazione del service pack.


File modificati dal service pack

Il patch non dovrebbe avere alcuna ripercussione sui file personalizzati, tuttavia i file con data precedente a quella dell'installazione originale di Architectural Desktop 2007 verranno sostituiti. Ad esempio, se è stato copiato il file acad.pgp da un'installazione di Architectural Desktop 2006, la data dell'ultima modifica di tale file sarà precedente a quella della release di Architectural Desktop 2007, pertanto il file verrà sostituito. Per evitare tale problema è sufficiente salvare nuovamente i file personalizzati: in tal modo, la data di salvataggio sarà successiva a quella della release di Architectural Desktop 2007 e il file non verrà sostituito.

NOTA: tutti i file che sono stati rimossi o spostati dopo l'installazione originale verranno ripristinati dal patch.

Cartella di installazione

Cartella di installazione\Help

Cartella di installazione\UserDataCache


Copyright © 2006 Autodesk, Inc.