Readme per Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2

Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2

Proseguendo nel suo impegno a fornire prodotti di eccellenza, Autodesk ha rilasciato Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2. Questo service pack contiene tutti gli aggiornamenti inclusi in Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 1A che, pertanto, non deve essere installato.

Il Service Pack 2 contiene anche tutte le correzioni incluse nei Service Pack 1 e 2 di Autodesk Map 2007.

Importante: Questo Service Pack è destinato a tutte le versioni di Autodesk® Civil 3D® 2007, incluse quelle su cui è già installato il Service Pack 1A. Il Service Pack è può essere installato su sistemi operativi in tutte le lingue.

Importante: Se sul sistema è installato Autodesk®Civil 3D® 2007 Extension per Google Earth™, è necessario disinstallarlo prima di eseguire Civil 3D con il Service Pack 2. È previsto il rilascio di una nuova versione di Autodesk Civil 3D 2007 Extension per Google Earth in grado di supportare Civil 3D 2007 Service Pack 2.

Questo file Readme contiene le informazioni in merito all'installazione e all'uso del Service Pack. Si consiglia di leggere attentamente il presente documento prima di applicare il service pack al prodotto. Per facilità di consultazione, salvare il file Readme sul disco rigido oppure stamparne una copia.

Il Readme include i seguenti argomenti:

Problemi noti in Autodesk Civil 3D 2007

Problemi risolti in Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2

Questo Service Pack risolve i seguenti problemi:

Generali
Tracciati

Modellatore

Scarpate

Etichette

LandXML

Particelle

Condotte

Punti
Profili
Gestione dei progetti
Prospetto

Superfici

Rilievo

Questo service pack include la risoluzione del seguente problema di AutoCAD:

Problemi risolti in Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 1A

In Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 sono contenute tutte le correzioni incluse in Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 1A. Il Service Pack 1A ha risolto i seguenti problemi:

Generali

Tracciati

Modellatore

Scarpate

Etichette

Condotte

  • È stato risolto un problema relativo alle tubature in una vista profilo se i nodi connessi sono visualizzati come solidi. Tenere presente che nella finestra di dialogo Stile nodo la casella di controllo "Abilita mascheramento componente" viene nascosta quando il nodo è visualizzato come solido. Si consiglia di utilizzare l'opzione "Visualizza come contorno" nella scheda Profilo della finestra di dialogo Stile nodo. In tal modo le prestazioni risulteranno significativamente più elevate rispetto a quando si sceglie l'opzione "Visualizza come solido".
  • È stato risolto un problema relativo alla visualizzazione delle strutture sono forma di blocchi nelle viste profilo. Il mascheramento funziona ora nel modo previsto.
  • È stato risolto un problema relativo ai disegni contenenti reti di condotte parallele alle linee di sezione. I disegni contenenti reti di condotte parallele alle linee di sezione non vengono più chiusi in modo imprevisto.
  • È stato risolto un problema relativo ai dati oggetto dipendenti (quali tracciati e profili) durante la creazione dei riferimenti alle reti di condotte. Ora, quando si crea un riferimento alla rete di condotte, non vengono creati oggetti dipendenti.
Punti
  • I punti modificati nella struttura Prospetto e tracciati da gruppi di punti diversi da quello Tutti i punti vengono ora aggiornati nel modo appropriato.
  • È stato risolto un problema relativo all'uso dell'Editor punti per modificare gli stili punto, gli stili etichetta punto o i layer punto. L'Editor punti risponde ora nel modo appropriato quando si modificano questi elementi.
  • È stato risolto un problema relativo all'apertura di un nuovo disegno mediante un modello di disegno 2006. I disegni che presentano riferimenti a dati esterni nelle impostazioni del punto vengono ora aggiornati correttamente.

Rapporto valutazione quantità

Rilievo

Problemi risolti nei Service Pack 1 e 2 di Autodesk Map 3D 2007

In Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 sono contenute anche le correzioni incluse nei Service Pack 1 e 2 di Autodesk Map 3D 2007.

Nei Service Pack 1 e 2 di Autodesk Map sono disponibili più di 35 correzioni con miglioramenti significativi nelle seguenti aree principali:

Filtraggio dei dati delle query dalla finestra di dialogo Connessione dati (nuova interfaccia utente)

Gestione visualizzazioni

Pubblicazione e stampa

Stabilità e funzionalità

Globalizzazione

Miglioramento delle prestazioni



Prodotti sui quali dovrà essere installato il service pack

Questo Service Pack, C3D2007_SP2.exe, è destinato alle versioni di Autodesk Civil 3D 2007 eseguite su sistemi operativi in tutte le lingue. Prima di installare il Service Pack, tenere presente quanto segue:

 

Informazioni generali sull'installazione

Importante: non è possibile eseguire il programma di disinstallazione automatica per rimuovere questo service pack. Per ripristinare la versione di Autodesk Civil 3D 2007 precedente all'installazione del service pack, occorre rimuovere il prodotto e reinstallarlo.

 

Opzioni della riga di comando di Windows

Di seguito vengono descritti i parametri della riga di comando di Windows inseriti nel service pack.

Di seguito sono riportate istruzioni sull'uso delle opzioni della riga di comando.

 

Applicazione del service pack per installazioni indipendenti

  1. Scaricare il file C3D2007_SP2.exe e salvarlo in una cartella qualsiasi.
  2. Inserire il supporto di Autodesk Civil 3D 2007 nell'apposita unità.
  3. Passare alla cartella nella quale è stato salvato il service pack.
  4. Fare doppio clic sul file eseguibile del service pack per avviarne l'installazione.

Una volta installato il service pack, il menu Rilievo viene rimosso dalla barra dei menu di Autodesk Civil 3D. Per visualizzare il menu Rilievo nella barra dei menu, immettere wscurrent alla riga di comando, quindi premere Civil 3D al prompt della riga di comando Immettere nuovo valore per WSCURRENT.

Applicazione del service pack mediante la rete locale utilizzando un elenco di patch

Seguire la procedura riportata se si desidera utilizzare Communication Center per applicare il service pack mediante la rete locale.

Per applicare il service pack mediante Communication Center utilizzando un elenco di patch locale

Per configurare un elenco di patch locale, effettuare le seguenti operazioni.

  1. Prima di eseguire questa procedura, accertarsi che la macchina utilizzata per eseguire la configurazione dell'elenco di patch locale disponga dei seguenti requisiti:
    - È necessario che sia installato Civil 3D 2007
    - L'aggiornamento corrente non deve già essere stato applicato a Civil 3D 2007
    - È necessario installare CAD Manager Control Utility 4.0
  2. Avviare l'utilità CAD Manager Control.
  3. Scegliere il prodotto Autodesk Civil 3D 2007.
  4. Nella scheda Communication Center scegliere "Ricevi aggiornamenti automatici da rete locale" dall'elenco di ricerca.
  5. Individuare la cartella condivisa in cui verranno scaricati gli aggiornamenti (questo service pack) mediante il percorso UNC. Verrà creato automaticamente il file patchlist.npl.
  6. Selezionare il pulsante Gestisci patch (questa procedura funziona solo se l'aggiornamento/service pack corrente non è ancora stato applicato a Civil 3D 2007).
  7. Impostare il tipo di azione su Aggiungi a cartella patch utilizzando l'icona del tipo di azione e selezionando il menu popup.
  8. Selezionare la cartella della patch di aggiornamento. In questo modo l'aggiornamento\service pack verrà scaricato dal server Autodesk e reso disponibile agli altri utenti per l'accesso dalla posizione definita.
  9. Applicare le modifiche apportate.
  10. Nell'elenco a discesa disponibile nella parte inferiore dell'utilità CAD Manager, selezionare "Crea file di registro .reg", quindi fare clic su OK.
  11. Nella finestra di dialogo Salva con nome, salvare il file nel sistema. Prendere nota del percorso di memorizzazione.
  12. A questo punto è possibile rendere disponibile il file di registro agli utenti.
  13. Installare gli aggiornamenti da Communication Center in Civil 3D 2007.

NOTA: una volta applicate al client le modifiche del registro, il Communication Center in Autodesk Civil 3D 2007 avverte gli utenti tramite un avviso della disponibilità di un aggiornamento di manutenzione. Quando l'utente fa clic sull'avviso, viene visualizzata una pagina con il messaggio "Autodesk Live Update". La pagina contiene istruzioni, una descrizione della patch e un pulsante di aggiornamento che avvia il download e l'installazione della patch.

 

Applicazione del service pack per immagini su server di Autodesk Civil 3D 2007

I due metodi di distribuzione di Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 descritti di seguito si riferiscono esclusivamente ad immagini su server create con Installazione client guidata di Autodesk Civil 3D 2007. Dopo aver portato a termine le procedure descritte, tutte le nuove installazioni di Autodesk Civil 3D 2007 includeranno automaticamente il service pack.

NOTA: in entrambe le procedure seguenti il file del service pack scaricato contiene un file MSP (Microsoft Patch). È necessario estrarre tale file dall'eseguibile. Per eseguire tale operazione, utilizzare il parametro /e ("estrai").

Per aggiungere Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 ad un'immagine su server nuova di Autodesk Civil 3D 2007

  1. Dal sito Web del supporto tecnico Autodesk, scaricare <Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2.exe> sul computer locale.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Digitare quanto segue, quindi fare clic su OK.

    <unità locale>:\<nome patch> /e <unità locale>:\<nome patch.msp>

  3. Sul computer su cui si trova Installazione client guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Programmi > Autodesk > Installazione client guidata.
  4. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione client guidata, selezionare Crea un'immagine su server e fare clic su Avanti.
  5. Nella casella Seleziona file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk della pagina Crea immagine su server, digitare il percorso del file c3d.msi, cioè il file MSI da utilizzare per l'immagine. Tale file si trova sul supporto del prodotto, in \BIN\Installer.
  6. Nella casella Posizione immagine su server, immettere la posizione di rete condivisa esistente in cui creare l'immagine oppure fare clic su Sfoglia per passare a una determinata posizione. Gli utenti installeranno Autodesk Civil 3D da questa posizione.
  7. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  8. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (quello immesso al punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  9. Fare clic su Avanti e seguire le istruzioni della procedura di installazione guidata per completare l'installazione del service pack.

Per applicare Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 ad un'immagine su server esistente di Autodesk Civil 3D 2007 senza precedenti Service Pack applicati

NOTA: prima di applicare Autodesk Civil 3D 2007 Service Pack 2 all'immagine su server esistente di Autodesk Civil 3D 2007, accertarsi che tutti i computer client siano stati aggiornati con Service Pack 2.

Importante: non è possibile applicare il presente Service Pack di Autodesk Civil 3D 2007 ad un'immagine su server esistente cui sia stato già applicato il Service Pack 1 o Service Pack 1A. Per applicare il Service Pack 2 ad un'immagine su server, è necessario prima creare una nuova immagine su server, quindi procedere all'applicazione del Service Pack in questione. Il Service Pack 2 contiene tutte le correzioni rilasciate finora per Civil 3D 2007.
  1. Dal sito Web del supporto di Autodesk, scaricare il file C3D2007_SP2.exe sul proprio computer.
  2. Dal menu di avvio di Windows, scegliere Esegui. Digitare quanto segue, quindi fare clic su OK.

    <unità locale>:\<nome patch> /e <unità locale>:\<nome patch.msp>

  3. Sul computer su cui si trova Installazione client guidata, dal menu di avvio di Windows, fare clic su Programmi > Autodesk > Installazione client guidata.
  4. Nella pagina di benvenuto dell'Installazione client guidata, selezionare Modifica un'immagine su server e fare clic su Avanti.
  5. Nella casella Seleziona file MSI (Microsoft Installer) di Autodesk della pagina Modifica immagine su server, selezionare il file MSI di installazione Autodesk esistente dalla posizione di rete condivisa che contiene l'immagine su server da modificare.
  6. Selezionare l'opzione Applica patch (Service Pack) all'immagine.
  7. Nella casella Seleziona patch, immettere il percorso del patch (quello immesso al punto 2, inclusa l'estensione .msp). In alternativa, utilizzare il pulsante Sfoglia per individuare il file MSP.
  8. Fare clic su Avanti e seguire le istruzioni della procedura di installazione guidata per completare l'installazione del service pack.

Copyright (c) 2006 Autodesk, Inc.